TECNICA MISTA

OLIO SU ACRILICO

Si prepara il supporto con gel acrilico di alta densità, che,  mentre lo si applica, è di colore latteo e una volta asciutto è trasparente.

Si passa alla pittura a olio.

Se si vuole, si possono mescolare sostanze inerti come le miscele garantite, fra cui polvere di marmo, oligisto, sabbia lavata, ai colori a olio in modo da ottenere effetti particolari di trama nel colore. Si può dipingere a pennello o a spatola.

Si stendono i colori che fanno da base, se si vuole fare una base, e li lasciamo asciugare qualche minuto, accelerando con un asciugacapelli.

Si dipinge con colori a olio il soggetto vero e proprio.

Si lascia asciugare.

 

 

OLIO E CARICHI MATERICI

Si esegue lo schema con colori a olio

Si mescola il colore a olio con oligisto e si inizia a dipingere

Si mescola il colore a olio con polvere di marmo per le parti più grezze

Per rendere più marcati i contrasti si passa di nuovo il colore  unito a polvere di marmo

 

In  pratica l’acrilico  fa seccare rapidamente  il colore, lo gonfia e dà un effetto elastico  al colore.

 

 

vai a COLORI